Fotolibro per il compleanno

Fotolibro per il compleanno

Un compleanno è l’occasione perfetta per un fotolibro: puoi raccogliere i momenti più belli del festeggiato e presentarli in un libro creato interamente da te. Cosa dovrebbe contenere un album di compleanno? Ecco alcune idee.

LIBRO DI COMPLEANNO: idee per la copertina

Un’idea carina è quella di mettere in copertina una foto del festeggiato da bambino accanto a una foto recente. L’immagine del bambino o della bambina in bianco e nero o seppia aumenterà di sicuro il fattore nostalgia. Puoi usare un festone che trovi tra le clipart dell’editor nella sezione Compleanno, mentre la clipart del cerchio nero si trova nella categoria Standard. Il font si chiama Cookie. Oppure perché non scrivere il numero dei compleanni passati con le foto di chi compie gli anni? Verrà una cifra un po’ “quadrata” ma è un’idea creativa. Il Font che abbiamo utilizzato utilizzato qui è Jenna Sue.

Se si tratta di un compleanno con lo zero (20, 30 ecc…), puoi anche inserire la foto del bambino nello zero. Le cornici rotonde si trovano nel tab Effetti e sono particolarmente adatte a questo tipo di decorazioni.

 

Naturalmente non devi per forza mettere foto in copertina ma puoi anche creare altri design come ad esempio combinare l’anno di nascita con l’età della persona.
Il primo in numero e l’altro in lettere. I font utilizzati qui sono Limelight e Shadows Into Light 2.

 

 

 

Suggerimenti per il contenuto del tuo fotolibro di compleanno

Queste idee aggiungono valore a qualsiasi libro di compleanno: può essere utilizzato per annunciare il vero regalo di compleanno – quasi come un biglietto ma molto più grande e sorprendente. Ad esempio, volendo regalare un viaggio alla propria mamma per il suo 60° compleanno, si potrebbe prima creare un fotolibro per ripercorrere gli anni vissuti assieme.

Un capitolo speciale con dettagli sul giorno della nascita riporterà alla memoria i tempi passati:

Canzone prima in classifica quel giorno

Titoli dei giornali del giorno della nascita

Nome di un vip nato lo stesso giorno

Un’altra idea è l’integrazione di un video divertente via QR code. Può essere un video in cui si congratulano i festeggiati o una scenetta divertente.

Idee per i nonni

Per i nonni possono essere ripercorse le singole fasi della vita. Le vecchie foto possono essere scansionate o semplicemente fotografate. I toni nostalgici seppia risaltano molto belli quando vengono stampati.

Alcune fasi potrebbero essere:

  • Infanzia
  • Adolescenza
  • Amore e Matrimonio
  • Bambini
  • Professione
  • Pensione
  • La nonna oggi

Se hai molte foto che si possono classificare cronologicamente è anche possibile fare un album cronologico.

 

Fotolibro per il 18esimo compleanno

Il 18° compleanno è naturalmente un uno die più importanti. Ora siete ufficialmente cresciuti, potete guidare e sposarvi da soli e avere pieno diritto di voto. Da questo giorno in poi, l’infanzia è quasi finita, il che può certamente suscitare anche un po’ di malinconia. In linea con questa data, un libro fotografico è un bellissimo souvenir.

Idee per il libro fotografico per il 18 ° compleanno sono tra le altre cose:

  • Foto di ecografie
  • Informazioni e immagini sulle cose fatte per la prima volta: prima parola, prima giornata di scuola…
  • Se disponibili, foto di cose d’infanzia: l’orsacchiotto preferito o le prime scarpe…

A seconda di chi crea il libro e lo regala, si possono chiedere dettagli sulla vita del festeggiato ad altri gruppi di conoscenti. Alcuni pagine riservate solo per le congratulazioni si adattano bene alla fine del fotolibro di compleanno.

Idee regalo per San Valentino

Quest’anno dedichiamo San Valentino a tutti i momenti più belli e inaspettati che ci siano mai capitati. Spesso arrivano per caso, quando meno te lo aspetti: un messaggio, la scena di un film, una persona speciale. Sono momenti che ti svegliano dal torpore della quotidianità e ti caricano di un’energia fresca e inesauribile. Sono momenti che ricordi per tutta la vita. Come quando t’innamori. È questione di secondi, ma ti cambia la vita per sempre. È un’emozione, un pensiero, un battito di cuore un po’ più forte. Ti senti le guance bollenti e non riesci a sostenere lo sguardo di chi fino a poco prima magari neanche conoscevi. Chi già ha vissuto quest’emozione, sa bene come sia travolgente e chi ancora non l’ha vissuta può emozionarsi al pensiero di quando – sicuramente – questo momento arriverà.

Come in questo video…

 

 

Emozioni così si trasformano col passare del tempo in ricordi speciali, che non vogliamo di certo veder sbiadire. Per questo bisogna cogliere il momento, fermare l’emozione e farla durare per sempre. Sembra assurdo, ma basta una semplice foto. Le foto sono l’invenzione più bella al mondo, perché da quando esistono ci permettono di rivivere un momento per sempre. Ti sarà capitato di rivedere per caso una foto scattata qualche anno fa durante una cena coi tuoi amici che avevi dimenticato, e di rivivere improvvisamente le emozioni che avevi provato proprio quella sera! Senti ancora le risate, il profumo del sugo che cuoce in pentola, ti ricordi della tavola apparecchiata ad arte assieme alla tua migliore amica e le lacrime di gioia quando ha annunciato a sorpresa che si sposava. E tutto questo grazie a una “semplice” foto.

 

 

Allora cosa aspetti? Di foto sul computer o sul tuo cellulare ne avrai a centinaia. Non devi stamparle per forza tutte: scegli le migliori, quelle che rappresentano le tue storie più belle e decidi su quale supporto meritano di essere raccontate. Se ami sfogliare i ricordi assieme ai tuoi amici o ai tuoi cari, non potrai fare a meno di un fotolibro. Oppure ami appendere le tue emozioni alle pareti di casa? Crea una tela, e decora in modo originale il tuo nido. O perché non stampare i tuoi ricordi su qualcosa che usi tutti i giorni, come la tazza che ti da il buongiorno ogni mattina, il tappetino del mouse in ufficio o un calendario da cucina, su cui annotare i segreti delle tue ricette preferite.

E per la tua dolce metà? Quest’anno a San Valentino sorprendila con il classico fotolibro: naturalmente con le foto della vostra storia.

 

 

Sai che a San Valentino ogni anno…

  • vengono fatte circa 200.000 proposte di matrimonio
  • vengono vendute 110 Milioni di rose
  • Circa il 77% degli italiani regala fiori
  • vengono prodotte circa 35 milioni di scatole di cioccolatini a forma di cuore

 

Buon San Valentino da myphotobook!

 

5 idee regalo per Natale da evitare e ciò che invece rende veramente felici!

È di nuovo Natale! Ma non era appena finita l’estate? Se anche voi avete ogni volta questa sensazione, tranquilli: non siete gli unici. Ci siamo passati tutti: abbiamo appena finito di stampare le foto delle vacanze estive e subito ci ritroviamo al supermercato davanti ai panettoni, meravigliandoci di quanto in fretta sia trascorso il tempo. La vigilia di Natale arriva sempre prima di quanto si pensi, così come la questione dei regali da mettere sotto l’albero. Per evitare di ricorrere nuovamente a un banale paio di calze acquistato all’ultimo momento, per questa festa natalizia ti invitiamo a fare regali fotografici personalizzati.

Oggi ti mostriamo i 5 regali da evitare assolutamente a Natale, proponendoti delle soluzioni alternative, semplici e meravigliose al contempo.

 

IDEE REGALO DA EVITARE A NATALE

NUMERO 1 – Qualcosa di impersonale, come un paio di calze

Il classico sotto l’albero – calze, calzini e calzetti. Sono disponibili in diverse taglie e colori, spesso con motivi più o meno divertenti. Noi diciamo: Basta con le calze! Sono qualcosa che ognuno di noi acquista da se quando ne ha bisogno. Proprio per questo motivo, facendo un regalo del genere, ci classifichiamo definitivamente in cima alla lista delle idee regalo meno entusiasmanti. Se vuoi regalare qualcosa di personale, le foto di ricordi e bei momenti condivisi sono sempre un’ottima scelta. Meglio ancora se collezionate in un bel calendario. Così chi riceve il regalo si ricorderà dei suoi momenti più belli con l’arrivo del nuovo mese. Dal calendario da parete A2 al calendario da tavolo in formato CD – l’assortimento offre modelli per tutti i gusti.

NUMERO 2 – Qualcosa d’improvvisato, come un bagnoschiuma

Natale è ormai alle porte e non hai ancora trovato un’idea per tua sorella. Alla ricerca ‘ispirazione giri e rigiri ed ecco l’illuminazione … un bel bagno schiuma!

In effetti non si può sbagliare molto… lo usano tutti. Ma proprio per questo è considerato un po’ banale. Inoltre bisogna essere sicuri che il profumo piaccia.

Se proprio non hai tempo, perché non provi piuttosto con una fototazza? Questa è ordinabile fino al 20 dicembre e ti serve soltanto una bella fotografia del destinatario. Per scegliere poi la tazza giusta basta decidersi per il recipiente che si adatta meglio: bicolore, oro, argento, opaco o lucido … la scelta è vasta, c’è un po’ di tutto. Alternativamente alla foto non sarebbe neanche male una frase divertente.

NUMERO 3 – Cose di malavoglia, come dei buoni sconto

Con un buono per acquisti è molto facile risolvere velocemente il problema del „regalo di Natale“. Non c’è da meravigliarsi del fatto che quasi ognuno di noi abbia qualche buono regalo non ancora riscosso nel cassetto, dove, nella maggior parte dei casi, cadrà nell’oblio.

Rinuncia all’idea di semplificarti la vita con un buono regalo. Non fraintendermi: spesso è un’idea carina ma se desideri invitare i tuoi cari a teatro, ti consiglio di fissare un appuntamento e acquistare i biglietti.

Se preferisci, invece, regalare qualcosa di amorevole e subito usufruibile, ti consiglio un fotolibro. Questo offre numerose possibilità per trasformare in fotografie i ricordi più belli e sfogliarlo è sempre un piacere. Un album fotografico offre varianti per ogni gusto e portafoglio. In formato A6 o A3, con copertina rigida o rilegato ad anelli, dallo stile semplice o completo di sfondi, clipart e testi. Libera la tua fantasia e regala un ricordo che dura per sempre.

NUMERO 4 – Qualcosa di pratico ma senza emozioni, come gli elettrodomestici

Costoso, grande confezione, spesso con un bel design – a prima vista un elettrodomestico sembra essere il regalo perfetto. Ma siamo sinceri – i lavori domestici sono un obbligo necessario e non hanno niente che possa addolcire i giorni festivi. Chi ha bisogno di qualcosa di pratico, come un elettrodomestico, lo acquista di propria iniziativa oppure desidera qualcosa di specifico. Cercare di sorprendere qualcuno in questo modo e aspettarsi uno scoppio di gioia non può funzionare. Se anche tu pensi che un regalo non debba essere solo bello da contemplare, bensì avere anche un’utilità, eccoti alcuni suggerimenti.

Un tappetino mouse personalizzato, un orologio da parete o una tovaglietta per la colazione se decorati con una bella foto sono un’idea regalo personale e individuale. Inoltre, hanno tutti una funzione pratica, come ad esempio indicare l’ora attuale o fungere da utensili per la cucina.

NUMERO 5 – Qualcosa d’inadeguato, ad esempio, un libro sbagliato

In fin dei conti con i libri ci troviamo nella stessa situazione delle calze – i gusti sono differenti e le possibilità di scegliere qualcosa d’inadeguato sono relativamente elevate.

Generalmente i libri sono un’ottima scelta ma chi non conosce abbastanza bene il destinatario del regalo dovrebbe preferire un’idea regalo più generica. In questo caso è molto meglio regalare magari dei buoni cioccolatini. Difficile sbagliare. E per personalizzare ancora un po’ il regalo, puoi farci stampare una bella foto o dei saluti.

Regalando un fotoprodotto a Natale farai sempre bella figura. Basta con i regali noiosii!

CREA SPLENDIDI FOTOCALENDARI FAI DA TE

Come faremmo senza calendario? Il corso della nostra giornata è determinato da orari programmati in modo fisso, innumerevoli appuntamenti e ritmi costanti. Spesso non ci accorgiamo neanche più dell’importanza che hanno i calendari nella nostra vita – che siano digitali o analogici, li diamo un po’ per scontati. Ora che l’anno giunge al termine è il momento di dedicare al calendario un più d’attenzione. Dopotutto è proprio lui che ci fa arrivare puntualmente dal medico o che ci ricorda di fare gli auguri di compleanno alla zia. E così si evitano sicuramente anche drammi di varia natura! 😉

Di seguito ti mostriamo la nostra scelta di calendari fotografici e come puoi realizzarli da te, non solo perché belli, ma anche pratici.

 

IL NOSTRO PREFERITO: IL CALENDARIO CARTOLINA

Sulla scrivania si presenta come un oggetto stupendo e a fine mese la pagina del calendario non finisce nel cestino, bensì nella cassetta postale. Puoi infatti staccare la parte del calendario e scrivere i tuoi saluti personali sul retro della pagina. In questo modo il calendario non solo diventa bello sulla scrivania, ma si trasforma in un meraviglioso saluto ai tuoi carissimi con un soggetto personalizzato. Per non dover riflettere troppo sulla scelta del soggetto del tuo calendario cartolina, ti abbiamo preparato direttamente 4  bellissimi modelli da scaricare gratuitamente. Potrai completarli con le tue foto e creare così un tuo calendario personalizzato. Questo calendario è adatto anche come perfetta idea regalo. E il bello: fai felice chi lo riceve e anche i futuri destinatari delle cartoline! Perché accontentare solo una persona, quando ne puoi far sorridere ben 13? (Infatti, anche la foto di copertina si trasforma in cartolina).

DOWNLOAD GRATUITO:

 

ECCO QUI UNA PANORAMICA SUI MOTIVI:

 

IL TUTTOFARE: IL CALENDARIO DA PARETE

Se vuoi creare un calendario non potrai fare a meno del classico calendario da parete. Può essere un elemento ornamentale da parete e un pratico aiutante allo stesso tempo. Prima di iniziare le tue creazioni, ti proponiamo alcuni suggerimenti pratici per la creazione del tuo calendario.

 

 

Scegli il tuo Calendario e clicca su CREA ORA. Scegli l’opzione CREA ONLINE cliccando sul tasto CREA ADESSO. Potrai ora scegliere il tema del tuo calendario e vedrai poi aprirsi la schermata dove potrai elaborare il tuo progetto.

Vai alla voce „Il mio progetto“ > „Opzioni prodotto“ e potrai scegliere diverse cose, tra cui l’anno d’inizio e il tipo di carta, mentre nel sottomenu „Calendario“ potrai decidere il layout del tuo progetto. Il calendario „Standard“ è particolarmente minimalistico e lascia molto spazio alla foto. Negli altri due calendari „Colonna sotto“ „Colonna laterale“ avrai, invece, abbastanza spazio per segnare i tuoi appuntamenti e compleanni. Se hai degli appuntamenti fissi ogni anno, potrai anche inserirli direttamente in fase di creazione grazie alla funzione “Aggiungi testo”.

 

 

Se preferisci un layout senza righe per gli appunti hai anche la possibilità di inserire grafiche per indicare ad esempio i compleanni. A tale scopo si adattano particolarmente bene i cerchi colorati dalla nostra collezione di clipart. Puoi piazzarli ad esempio su una foto, senza coprirla per intero. Questa idea è particolarmente indicata negli angoli delle foto, dato che in genere non hanno particolarità da presentare. Alternativamente, se preferisci una struttura più variopinta hai anche la possibilità di inserire dei palloncini, bandierine e stelline – li trovi tutti tra le clipart „Compleanno“.

 

CREARE UN CALENDARIO PER LA FAMIGLIA

Ecco la soluzione per le famiglie che desiderano riunire sotto un tetto unico tutti gli appuntamenti – il calendario famiglia! Scuola ballo, lezioni di chitarra o riunioni dei genitori. Qui c’è abbastanza spazio per tutti gli appuntamenti familiari. A seconda della grandezza del nucleo familiare, alla voce “Opzioni prodotto” si possono scegliere da 2 fino a 5 colonne. Con la funzione „Aggiungi testo“ potrai inoltre inserire i nomi dei familiari. Se i tuoi figli sono abbastanza grandi per usare un computer, con un po’ d’aiuto avrete anche la possibilità di dividervi le pagine del calendario, in modo che ciascuno di voi abbia la possibilità di creare liberamente il proprio mese. Vale a dire scegliere una foto adatta da integrare con le vostre clipart preferite. Con un po’ d’aiuto ci riusciranno già persino i più piccini. Dopodiché i tuoi figli non vedranno l’ora di contemplare finalmente le pagine create da loro stessi.

 

 

Per i bambini ancora troppo piccoli o per coloro che non hanno abbastanza pazienza c’è anche la possibilità di utilizzare dei disegni da fotografare con il telefonino o da scannerizzare ed inserirli poi nel calendario.

Suggerimento: i disegni dei bambini rendono i tuoi calenadri più creativi. Inoltre, sono perfettamente adatti come idea regalo super per i nonni e gli zii. Crea il calendario una sola volta e ordinalo in più copie.

GENNAIO, FEBBRAIO, MARZO, APRILE…

Dicembre è già arrivato e nel tuo calendario è rimasto solo un foglio! Non è però un motivo per buttar via il calendario. Ti basta semplicemente separare la foto dal resto del calendario e inserirla in una cornice o un quadro. Oppure appenderla alla parete come piccoli poster. Qui puoi trovare dei suggerimenti che ti spiegano come fissare le fotografie alle tue pareti.

Naturalmente esistono infinite altre possibilità  creative per la progettazione del tuo calendario per l’anno prossimo. In questo articolo puoi trovare ulteriori idee.

 

 

 

Giochi da tavolo

L’inverno con i suoi pomeriggi piovosi e il brutto tempo sta arrivando, ma talvolta può essere divertente anche rimanere a casa al caldo e fare alcuni giochi da tavolo, sorseggiando una bella tazza di cioccolata calda. E con un gioco non intendo una app al computer come Quizduell o Candy Crush. I giochi da tavolo classici sono finalmente tornati! Che si tratti di fare giochi da tavolo, o di serate in compagnia a casa con gli amici, sembra che qualche volta si abbia proprio bisogno di fare una pausa dai vari dispositivi come smartphone e tablet e sostituire i loro touch-screen con dei giochi veri e propri. Questa è una ragione sufficiente per suggerire due giochi da tavolo che stimolano l’attenzione.
La cosa bella di questi due giochi è che possono essere personalizzati stampando le proprie foto.

 

Giochi per stimolare l’attenzione – MEMORYSpielideen

Quasi tutti conoscono il gioco Memory dalla loro infanzia. Cercando la coppia giusta, questo gioco era uno dei primi da condividere in famiglia.

Ecco come personalizzarlo: con Memory di myphotobook puoi creare le coppie di tessere Memory stampando le tue foto preferite. Il gioco presenta l’opzione che permette di scegliere tra 24 o 36 coppie: ogni motivo scelto apparirà quindi su ciascuna delle due tessere del gioco. Basta caricare le immagini nell’editor online o con il software, aggiungere a scelta le clipart, la cornice o gli sfondi e infine caricare tutto sul carrello per procedere con l’ordine. Il Foto-Memory è perfetto anche come idea regalo per gli amici o per i nonni. Oltre ad essere molto divertente, questo gioco ha un altro vantaggio, già evidente dal suo nome: stimola la memoria! Il gioco Foto-Memory è divertente anche per i bambini: di solito per loro il divertimento consiste nel scoprire le coppie giuste e riconoscere le persone o le immagini raffigurate nelle foto.
Suggerimento: i bambini dai 2 anni in su possono apprendere nuove parole giocando a Memory.

 

 

IL PUZZLE…REINVENTATO!

spieleideen

Fare i Puzzle è uno di quei giochi che non passa mai di moda. Però può capitare che i giocatori,sempre alla ricerca dei pezzi mancanti, siano colpiti da frequenti colpi di sonno, prima di terminare il puzzle!

Puzzle reinventato – funziona così: i puzzle possono essere molto più divertenti se hanno come immagine un simpatico motivo personalizzato. Grazie a myphotobook puoi creare il tuo puzzle personalizzato in pochi passi: scegli tu stesso l’immagine da ricomporre in ogni dettaglio.

Il grado di difficoltà può essere facilmente determinato dal numero dei pezzi. Scegli 100 pezzi, se vuoi che sia facile, o 2000 pezzi se cerchi un puzzle veramente impegnativo per professionisti! Trovi a disposizione anche le varianti di puzzle da 500 e da 1000 pezzi. Quindi carica semplicemente l’immagine desiderata e concludi l’ordine.

Suggerimento: oltre a una foto, è possibile anche inserire un messaggio segreto, che verrà poi svelato solo nel momento in cui il puzzle sarà completato.

 

 

Ti auguriamo tanto divertimento giocando!

fotokasten handyhülle

Preferisci giocare con il cellulare? Qui puoi creare la tua custodia personalizzata per lo smartphone.

 

 

 

Qui vai ai giochi da tavolo

My memory

Spielideen

Fotopuzzle

Spielideen

Calendari dell’avvento – Come non amarli!

Perfetto per rendere dolci i giorni più grigi

La soluzione migliore  per ingannare l’attesa del Natale? Si chiama calendario dell’Avvento! Si tratta di una tradizione di origine germanica nella quale si appene alla parete un calendario che inizia il Primo Dicembre e finisce a Natale. Ogni giorno si una finestrella e ci si trovano dentro svariate sorprese. Ce ne sono davvero di tutti i tipi e tutte le forme. Il nostro preferito è quello con il cioccolato e le tue foto più belle dietro ogni finestrella!

 

Calendario dell’avvento con foto personalizzato

Con myphotobook puoi realizzare un calendario dell’avvento personalizzato in pochi minuti: inserisci sul fronte una foto di grandi dimensioni oppure 4 foto piccole o magari scegli un layout pronto. Dietro ogni finestrella potrai inserire le tue foto preferite. Inoltre puoi scegliere l’opzione con cioccolato Lindt o Ritter Sport di gusti diversi – cremoso, croccante e molti altri – adatti a tutti i palati.

Consiglio: se hai fretta puoi scegliere il calendario express. Qui basterà un’unica foto sulla pagina anteriore è il calendario e pronto da regalare!

 

 

 

Ti auguriamo buon divertimento, tanta creatività e bellissimi regali personalizzati.

 

 

Calendario Design

Scopri!

Calendario Express

unnamed-1

Scopri!

Calendario cioccolato

foto-adventskalender-2016-individuell-lindt-lindor-ritter-sport-schokolade_d3

Scopri!

 

FAIDATE: FOTOMESSAGGIO IN BOTTIGLIA

La tanto sognata vacanza è finita e rimangono ora l’abbronzatura e i ricordi delle bellissime esperienze vissute. Fatichiamo a lasciar andare le immagini di un tempo così bello. E allora perché non cercare di trattenerle? La soluzione è un fotomessaggio in bottiglia: ti riporta in vacanza ogni volta che lo guardi ed è semplicissimo da realizzare.

Ti servono:

  • Stampe o foto vintage
  • Bottiglia o bicchiere
  • Rafia o nastro colorato
  • Sabbia
  • Conchiglie
  • Colla e forbici

Il tuo foto messaggio in bottiglia:

  1. Rimuovi eventuali etichette grazie a un po‘ di acqua calda e sapone. Si può anche solo immergere la bottiglia in acqua molto calda e l’etichetta si stacca da sola.
  2. Asciuga bene la bottiglia e inserisci la sabbia. Se il collo è molto stretto puoi aiutarti con un foglio di carta arrotolato o con un imbuto.

 

 

3. Inserisci poi la tua foto. Il formato migliore sono le stampe verticali o le foto vintage.

 

 

4. Come decorazione inserisci conchiglie e sassi.

5. Decora la bottiglia con della rafia o del nastro colorato: magari cerca di usare un colore che riprenda i colori della tua foto.

 

 

6. Usa altre conchiglie per decorare la bottiglia, magari applicandole al tappo o alla rafia con della colla o del nastro adesivo.

 

 

Il tuo foto-messaggio in bottiglia è pronto!

Buon divertimento con la tua creazione.

 

Crea un albero genealogico nel tuo fotolibro

Chi è zio Alberto, di cui sento spesso parlare ma che non vedo mai? E qual è esattamente la mia parentela con Anna? A volte, non è affatto facile ricordare tutti i nomi dei familiari. Nelle grandi famiglie, tra numerosi nipoti e cuigini a volte si può creare un po’ di confusione. E poi rischi una gaffe se non ricordi il nome o l’età dell’ultimo neonato della figlia del nipote della cognata! Inoltre a volte i bambini fanno fatica a ricordare i nomi degli zii, se ne hanno tanti.

 

Ecco perchè siamo convinti che una buonissima idea sia creare un fotolibro con l’albero genealogico della tua famiglia!

 

Variante 1 – Integrare un albero genealogico esistente

 

Qualcuno in famiglia si è già preso la briga di creare un albero genealogico? Ottimo! Se l’albero non arriva fino alla generazione della tua pro pro pro prozia dei primi del ’900, puoi integrarlo direttamente all’interno del tuo fotolibro.

Tutto ciò che ti serve è un’immagine del tuo albero genealogico, proprio come le foto che inserisci nel tuo fotolibro.

 

 

Variante 2 – Crea un albero genealogico nel tuo fotolibro

 

Per sapere quale sia il formato di fotolibro più adatto per il tuo albero genealogico, è essenziale considerare le dimensioni della tua famiglia. Se i tuoi genitori hanno molti fratelli e altrettanti cugini e tu vuoi inserire soltanto due o tre generazioni, meglio optare per il formato orizzontale. In particolare il fotolibro in A3 orizzontale offre spazio a sufficienza per realizzare un ampio albero genealogico.

Se invece ti interessano solo le generazioni più recenti, la scelta giusta è un fotolibro in formato verticale.

Naturalmente, puoi anche decidere di concentrarti solo su un ramo della famiglia: creare il tuo albero genealogico sarà così molto più facile. In questo caso, la soluzione ideale è un formato quadrato, pratico e moderno.

Crea il tuo albero genealogico – Ecco come fare:

Per prima cosa, realizza uno schema dei tuoi legami di parentela. Preparare il tuo albero genealogico e integrare le foto nel fotolibro sarà così molto più semplice. Successivamente, puoi cercare le foto dei singoli parenti e iniziare a sistemarle nella struttura generale del tuo albero genealogico all’interno del fotolibro. Quest’ultima è davvero rapida da realizzare:

1 – All’interno dell’editor online di myphotobook cerca la cornice più adatta per ciascun membro della famiglia. Troverai le cornici cliccando sul tab CORNICI sulla sinistra del software. Negli alberi genealogici, si utilizzano solitamente cornici ovali. Se però ti piace un formato più semplice e dritto, puoi anche optare per una cornice quadrata.

 

fotolibro cornici

2 – Pensa a come usare le cornici. Molte delle nostre cornici sono disponibili in diversi colori. Puoi per esempio scegliere una cornice blu per tutti i membri della generazione dei tuoi genitori e una verde per quella successiva. Nel mio esempio, ho optato per una cornice neutra, così da non creare una composizione eccessivamente colorata.

3 – Aggiungi di volta in volta tutti i membri della famiglia, con nome, data di nascita e relativa cornice. Se a un certo punto non riesci più a distinguere i singoli rami dell’albero genealogico, puoi zoomare la pagina con la relativa funzione che trovi nella barra in basso.

 

 

4 – Se su un’immagine dovessero esserci più persone, puoi usare la funzione di zoom anche all’interno della foto. Ti basta cliccare sulla cornice e muovere il cursore fino a visualizzare il membro della famiglia che ti interessa. Successivamente, potrai spostare l’immagine all’interno della cornice, usando le freccette direzionali.

 

Il mio consiglio: Sapevi che puoi copiare e incollare le singole immagini? Non dovrai così cercare ogni volta la cornice giusta e manterrai sempre le stesse dimensioni. Premi Ctrl + C per copiare e successivamente Ctrl + V per incollare l’immagine. In questo modo potrai copiare l’intero ramo, testo incluso.

5 – Con l’opzione “guide automatiche” potrai posizionare tutte le persone nel modo più corretto. Le linee compaiono non appena clicchi sull’immagine che vuoi spostare.

6 – Infine, dalla sezione “Compleanno” ho scelto una clipart apposita da applicare dietro al nome. Questo ti permette di separare in modo definito le singole generazioni. In alternativa puoi anche utilizzare le frecce.

fotolibro online

 

Il mio consiglio: Se l’effetto ottenuto ti piace, puoi anche salvare il tuo layout con la funzione Salva layout e utilizzarlo successivamente.

 

Non devi per forza limitare il tuo albero genealogico a una sola pagina. Puoi naturalmente rappresentarlo anche su una pagina doppia. Ricorda però di non inserire alcuna immagine tra le pagine: in un fotolibro classico, infatti, questa può facilmente scomparire all’interno della piega della rilegatura. A meno che tu non scelga un libro su carta fotografica. Quest’ultimo presenta infatti una rilegatura cosidetta “piatta”, che impedisce al centro di incurvarsi e permette così di vedere bene tutta l’area delle due pagine.

 

Buon divertimento con la creazione del tuo albero genealogico!

 

Qui trovi i prodotti citati nell’articolo:

 

 

Fotolibro A3 orizzontale

Vai al fotolibro

Libro su carta fotografica 30×30

VAI AL FOTOLIBRO

 

L’ultimo trend: decorare le pareti con le foto senza trapanare.

Trapano. Fori sulla parete. Intonaco che si stacca: il tipico scenario da incubo che tutti vogliono evitare, ma che spesso anticipa il tentativo di appendere un collage di foto alla parete di casa. Magari neanche lo possiedi, un trapano, oppure ti trasferisci a breve e la fatica non vale la pena. Non sarebbe meraviglioso se esistessero delle soluzioni alternative al trapano per decorare intere pareti con le tue foto preferite?

Portiamo buone nuove: una soluzione esiste eccome. Nel presente articolo, non solo descriviamo i vantaggi delle decorazioni da parete con calamita, bensì ti mostriamo anche come, con uno sforzo minimo, puoi rinnovare l’arredamento di casa tutte le volte che vuoi.

 

Applicare invece che trapanare: serie di foto magnetiche da parete

 

Innanzitutto, è necessario comprendere il principio e i vantaggi di una parete fotografica con sistema di fissaggio magnetico. Oltre ad essere l’ultima tendenza, le foto su supporto magnetico sono un trucchetto prezioso per rinnovare il tuo arredamento con facilità.

 

Con questo tipo di decorazioni da parete, che si applicano grazie al magnete, non avrai più bisogno né di ricordare periodicamente alla tua dolce metà che non ha ancora appeso le tue foto, né di martellarti un dito. Basterà fissare le tue foto alla parete desiderata usando il nastro adesivo e i magneti in dotazione. Funziona così: le foto di tua scelta vengono stampate su un pannello Forex. Questo materiale è l’ideale per realizzare la tua parete di foto, in quanto molto leggero e allo stesso tempo robusto. Grazie al rivestimento impermeabile, puoi anche appenderlo su pareti esterne ed umide, come ad esempio quelle del bagno. E la parte migliore deve ancora venire: le strisce di nastro adesivo possono essere facilmente rimosse e riutilizzate, il che non solo ti evita di rovinare le pareti, ma ti permette anche di cambiare la posizione delle tue foto quando vuoi.

 

Risultato grandioso con minimo sforzo

 

Sicuramente conosci la sensazione che si prova quando si sente il bisogno di rinnovare l’arredamento di casa. Tuttavia verniciare un’intera parete, oppure precipitarsi a sostituire i mobili di casa è un rimedio piuttosto costoso. Le decorazioni da parete con magnete invece si possono cambiare facilmente tutte le volte che vuoi: per questo ne siamo grandi fan! Per esempio, puoi creare una combinazione di foto a partire dalle tue foto preferite. Puoi anche creare il tuo collage personalizzato online, scegliendo nuove immagini in modo facile e veloce.

 

Per aggiungere un tocco di novità a casa tua, puoi cambiare le combinazioni delle foto in queste occasioni:

 

  1. cambio di stagione
  2. un evento importante della tua vita (per es. la nascita del tuo bambino)
  3. un’aggiunta di dettagli di design all’ultima moda
  4. l’aggiunta del tuo motto preferito su parete

 

Per rinnovare il tuo arredamento, non è sempre necessario sostituire le fotografie. A volte è sufficiente cambiare la disposizione di quelle che hai già per dare un tocco di novità ad una stanza.

 

 

Inoltre, puoi anche ordinare le immagini del tuo collage di foto in diverse dimensioni. Insomma, con questo nuovo trend la fantasia non conosce limiti! E le tue pareti saranno felici di un cambiamento, senza subire alcun danno.

 

Ordina qui il collage magnetico da parete dei tuoi sogni!

 

Serie magnetica da parete

Vai al prodotto!

Collage magnetico da parete

Vai al prodotto!

 

 

 

L’ULTIMA TENDENZA: BABY CARTOLINE MENSILI

Aspetti un bambino o sei appena tornata a casa con il tuo piccolo tra le braccia? Auguri! Il primo anno con lui/lei sarà di certo bellissimo, ma anche pieno di cambiamenti. Mese dopo mese. Quando è stata la sua prima risata? Quando ha finalmente dormito per tutta la notte, oppure, quando è spuntato il suo primo dentino? Da mamma posso solo consigliarti di fermare per sempre questi momenti, così da non scordarli mai. Le baby cartoline mensili sono la soluzione perfetta per questo proposito…

BABY CARTOLINE MENSILI

Non potrai certo annotare ogni singolo istante della giornata trascorsa con il tuo bambino: non esageriamo, non è necessario. Ma per le tappe veramente importanti l’ultima tendenza sono le baby cartoline mensili che ti consentono di scrivere i progressi più belli del suo primo anno di vita. Anch’io, quando avuto il mio primo figlio, avrei voluto per me un’idea altrettanto geniale. Con le baby cartoline, potrai realizzare immagini creative del tuo bambino, personalizzarle e fermare per sempre i momenti unici.

Per esempio, quando pronuncerà per la prima volta la parola “mamma”, scatta una foto del tuo piccolo e poi sulla baby cartolina scrivi il titolo “la sua prima parola” e accanto “mamma”. Tra qualche anno, potrai tornare con gioia a quel momento speciale e, grazie alla foto, rivivere i tuoi ricordi.

Per aiutarti a mettere insieme i momenti più belli, i genitori del nostro Team hanno creato per te con tanto amore le nostre baby cartoline mensili. E dunque… da genitori per genitori! Il risultato non ha bisogno di altri commenti.  Puoi scaricare gratuitamente tutti i modelli e le decorazioni per conservare per sempre i ricordi dei tuoi piccoli. Per scattare la foto perfetta più creativa, ti basta scegliere il modello che più ti piace e stamparlo a casa.

Il mio consiglio: stampa le baby cartoline mensili in formato A6 e incollale su di un cartoncino che ti permetterà di posizionare la foto in modo più stabile. Se vuoi puoi anche stampare i modelli direttamente su robusta carta fotografica.

Sulla pagina posteriore della baby cartolina potrai poi scrivere tutti i momenti più importanti.

Ricorda che potrai condividere questa gioia anche con tutta la famiglia: regala le foto con un simpatico saluto ai nonni e agli zii. La felicità sarà ancora più grande, garantito!

Ti auguro momenti bellissimi con il tuo bambino!