Fotolibro per il compleanno

Fotolibro per il compleanno

Un compleanno è l’occasione perfetta per un fotolibro: puoi raccogliere i momenti più belli del festeggiato e presentarli in un libro creato interamente da te. Cosa dovrebbe contenere un album di compleanno? Ecco alcune idee.

LIBRO DI COMPLEANNO: idee per la copertina

Un’idea carina è quella di mettere in copertina una foto del festeggiato da bambino accanto a una foto recente. L’immagine del bambino o della bambina in bianco e nero o seppia aumenterà di sicuro il fattore nostalgia. Puoi usare un festone che trovi tra le clipart dell’editor nella sezione Compleanno, mentre la clipart del cerchio nero si trova nella categoria Standard. Il font si chiama Cookie. Oppure perché non scrivere il numero dei compleanni passati con le foto di chi compie gli anni? Verrà una cifra un po’ “quadrata” ma è un’idea creativa. Il Font che abbiamo utilizzato utilizzato qui è Jenna Sue.

Se si tratta di un compleanno con lo zero (20, 30 ecc…), puoi anche inserire la foto del bambino nello zero. Le cornici rotonde si trovano nel tab Effetti e sono particolarmente adatte a questo tipo di decorazioni.

 

Naturalmente non devi per forza mettere foto in copertina ma puoi anche creare altri design come ad esempio combinare l’anno di nascita con l’età della persona.
Il primo in numero e l’altro in lettere. I font utilizzati qui sono Limelight e Shadows Into Light 2.

 

 

 

Suggerimenti per il contenuto del tuo fotolibro di compleanno

Queste idee aggiungono valore a qualsiasi libro di compleanno: può essere utilizzato per annunciare il vero regalo di compleanno – quasi come un biglietto ma molto più grande e sorprendente. Ad esempio, volendo regalare un viaggio alla propria mamma per il suo 60° compleanno, si potrebbe prima creare un fotolibro per ripercorrere gli anni vissuti assieme.

Un capitolo speciale con dettagli sul giorno della nascita riporterà alla memoria i tempi passati:

Canzone prima in classifica quel giorno

Titoli dei giornali del giorno della nascita

Nome di un vip nato lo stesso giorno

Un’altra idea è l’integrazione di un video divertente via QR code. Può essere un video in cui si congratulano i festeggiati o una scenetta divertente.

Idee per i nonni

Per i nonni possono essere ripercorse le singole fasi della vita. Le vecchie foto possono essere scansionate o semplicemente fotografate. I toni nostalgici seppia risaltano molto belli quando vengono stampati.

Alcune fasi potrebbero essere:

  • Infanzia
  • Adolescenza
  • Amore e Matrimonio
  • Bambini
  • Professione
  • Pensione
  • La nonna oggi

Se hai molte foto che si possono classificare cronologicamente è anche possibile fare un album cronologico.

 

Fotolibro per il 18esimo compleanno

Il 18° compleanno è naturalmente un uno die più importanti. Ora siete ufficialmente cresciuti, potete guidare e sposarvi da soli e avere pieno diritto di voto. Da questo giorno in poi, l’infanzia è quasi finita, il che può certamente suscitare anche un po’ di malinconia. In linea con questa data, un libro fotografico è un bellissimo souvenir.

Idee per il libro fotografico per il 18 ° compleanno sono tra le altre cose:

  • Foto di ecografie
  • Informazioni e immagini sulle cose fatte per la prima volta: prima parola, prima giornata di scuola…
  • Se disponibili, foto di cose d’infanzia: l’orsacchiotto preferito o le prime scarpe…

A seconda di chi crea il libro e lo regala, si possono chiedere dettagli sulla vita del festeggiato ad altri gruppi di conoscenti. Alcuni pagine riservate solo per le congratulazioni si adattano bene alla fine del fotolibro di compleanno.

CREA SPLENDIDI FOTOCALENDARI FAI DA TE

Come faremmo senza calendario? Il corso della nostra giornata è determinato da orari programmati in modo fisso, innumerevoli appuntamenti e ritmi costanti. Spesso non ci accorgiamo neanche più dell’importanza che hanno i calendari nella nostra vita – che siano digitali o analogici, li diamo un po’ per scontati. Ora che l’anno giunge al termine è il momento di dedicare al calendario un più d’attenzione. Dopotutto è proprio lui che ci fa arrivare puntualmente dal medico o che ci ricorda di fare gli auguri di compleanno alla zia. E così si evitano sicuramente anche drammi di varia natura! 😉

Di seguito ti mostriamo la nostra scelta di calendari fotografici e come puoi realizzarli da te, non solo perché belli, ma anche pratici.

 

IL NOSTRO PREFERITO: IL CALENDARIO CARTOLINA

Sulla scrivania si presenta come un oggetto stupendo e a fine mese la pagina del calendario non finisce nel cestino, bensì nella cassetta postale. Puoi infatti staccare la parte del calendario e scrivere i tuoi saluti personali sul retro della pagina. In questo modo il calendario non solo diventa bello sulla scrivania, ma si trasforma in un meraviglioso saluto ai tuoi carissimi con un soggetto personalizzato. Per non dover riflettere troppo sulla scelta del soggetto del tuo calendario cartolina, ti abbiamo preparato direttamente 4  bellissimi modelli da scaricare gratuitamente. Potrai completarli con le tue foto e creare così un tuo calendario personalizzato. Questo calendario è adatto anche come perfetta idea regalo. E il bello: fai felice chi lo riceve e anche i futuri destinatari delle cartoline! Perché accontentare solo una persona, quando ne puoi far sorridere ben 13? (Infatti, anche la foto di copertina si trasforma in cartolina).

DOWNLOAD GRATUITO:

 

ECCO QUI UNA PANORAMICA SUI MOTIVI:

 

IL TUTTOFARE: IL CALENDARIO DA PARETE

Se vuoi creare un calendario non potrai fare a meno del classico calendario da parete. Può essere un elemento ornamentale da parete e un pratico aiutante allo stesso tempo. Prima di iniziare le tue creazioni, ti proponiamo alcuni suggerimenti pratici per la creazione del tuo calendario.

 

 

Scegli il tuo Calendario e clicca su CREA ORA. Scegli l’opzione CREA ONLINE cliccando sul tasto CREA ADESSO. Potrai ora scegliere il tema del tuo calendario e vedrai poi aprirsi la schermata dove potrai elaborare il tuo progetto.

Vai alla voce „Il mio progetto“ > „Opzioni prodotto“ e potrai scegliere diverse cose, tra cui l’anno d’inizio e il tipo di carta, mentre nel sottomenu „Calendario“ potrai decidere il layout del tuo progetto. Il calendario „Standard“ è particolarmente minimalistico e lascia molto spazio alla foto. Negli altri due calendari „Colonna sotto“ „Colonna laterale“ avrai, invece, abbastanza spazio per segnare i tuoi appuntamenti e compleanni. Se hai degli appuntamenti fissi ogni anno, potrai anche inserirli direttamente in fase di creazione grazie alla funzione “Aggiungi testo”.

 

 

Se preferisci un layout senza righe per gli appunti hai anche la possibilità di inserire grafiche per indicare ad esempio i compleanni. A tale scopo si adattano particolarmente bene i cerchi colorati dalla nostra collezione di clipart. Puoi piazzarli ad esempio su una foto, senza coprirla per intero. Questa idea è particolarmente indicata negli angoli delle foto, dato che in genere non hanno particolarità da presentare. Alternativamente, se preferisci una struttura più variopinta hai anche la possibilità di inserire dei palloncini, bandierine e stelline – li trovi tutti tra le clipart „Compleanno“.

 

CREARE UN CALENDARIO PER LA FAMIGLIA

Ecco la soluzione per le famiglie che desiderano riunire sotto un tetto unico tutti gli appuntamenti – il calendario famiglia! Scuola ballo, lezioni di chitarra o riunioni dei genitori. Qui c’è abbastanza spazio per tutti gli appuntamenti familiari. A seconda della grandezza del nucleo familiare, alla voce “Opzioni prodotto” si possono scegliere da 2 fino a 5 colonne. Con la funzione „Aggiungi testo“ potrai inoltre inserire i nomi dei familiari. Se i tuoi figli sono abbastanza grandi per usare un computer, con un po’ d’aiuto avrete anche la possibilità di dividervi le pagine del calendario, in modo che ciascuno di voi abbia la possibilità di creare liberamente il proprio mese. Vale a dire scegliere una foto adatta da integrare con le vostre clipart preferite. Con un po’ d’aiuto ci riusciranno già persino i più piccini. Dopodiché i tuoi figli non vedranno l’ora di contemplare finalmente le pagine create da loro stessi.

 

 

Per i bambini ancora troppo piccoli o per coloro che non hanno abbastanza pazienza c’è anche la possibilità di utilizzare dei disegni da fotografare con il telefonino o da scannerizzare ed inserirli poi nel calendario.

Suggerimento: i disegni dei bambini rendono i tuoi calenadri più creativi. Inoltre, sono perfettamente adatti come idea regalo super per i nonni e gli zii. Crea il calendario una sola volta e ordinalo in più copie.

GENNAIO, FEBBRAIO, MARZO, APRILE…

Dicembre è già arrivato e nel tuo calendario è rimasto solo un foglio! Non è però un motivo per buttar via il calendario. Ti basta semplicemente separare la foto dal resto del calendario e inserirla in una cornice o un quadro. Oppure appenderla alla parete come piccoli poster. Qui puoi trovare dei suggerimenti che ti spiegano come fissare le fotografie alle tue pareti.

Naturalmente esistono infinite altre possibilità  creative per la progettazione del tuo calendario per l’anno prossimo. In questo articolo puoi trovare ulteriori idee.

 

 

 

Calendari dell’avvento – Come non amarli!

Perfetto per rendere dolci i giorni più grigi

La soluzione migliore  per ingannare l’attesa del Natale? Si chiama calendario dell’Avvento! Si tratta di una tradizione di origine germanica nella quale si appene alla parete un calendario che inizia il Primo Dicembre e finisce a Natale. Ogni giorno si una finestrella e ci si trovano dentro svariate sorprese. Ce ne sono davvero di tutti i tipi e tutte le forme. Il nostro preferito è quello con il cioccolato e le tue foto più belle dietro ogni finestrella!

 

Calendario dell’avvento con foto personalizzato

Con myphotobook puoi realizzare un calendario dell’avvento personalizzato in pochi minuti: inserisci sul fronte una foto di grandi dimensioni oppure 4 foto piccole o magari scegli un layout pronto. Dietro ogni finestrella potrai inserire le tue foto preferite. Inoltre puoi scegliere l’opzione con cioccolato Lindt o Ritter Sport di gusti diversi – cremoso, croccante e molti altri – adatti a tutti i palati.

Consiglio: se hai fretta puoi scegliere il calendario express. Qui basterà un’unica foto sulla pagina anteriore è il calendario e pronto da regalare!

 

 

 

Ti auguriamo buon divertimento, tanta creatività e bellissimi regali personalizzati.

 

 

Calendario Design

Scopri!

Calendario Express

unnamed-1

Scopri!

Calendario cioccolato

foto-adventskalender-2016-individuell-lindt-lindor-ritter-sport-schokolade_d3

Scopri!

 

Crea un fotolibro in meno di un’ora

Sicuramente sarà capitato anche a te. Sei andato in vacanza o a una festa in famiglia e hai scattato tantissime fotografie. Si potrebbe realizzare un bellissimo fotolibro, no?! Eppure, continui sempre a rimandare e a trovare scuse. Ci vuole troppo tempo… è troppo complicato. E così passano altri sei mesi e il progetto cade nel dimenticatoio.

Creare un fotolibro è in realtà più veloce di quanto pensi! Oggi ti mostro come realizzare il tuo fotolibro in meno di un’ora e creare in modo semplice e veloce un incantevole ricordo per te o un fantastico regalo per i tuoi cari.

Il conto alla rovescia per il tuo fotolibro è iniziato!

1. Scegli un fotolibro in 10 minuti

Si comincia! Per prima cosa, pensa a che tipo di fotolibro realizzare. Visita la nostra pagina e scopri i possibili formati, le rilegature e i tipi di carta. Vuoi fare ai tuoi genitori un regalo che che abbia il perfetto equilibrio qualità/prezzo? In questo caso ti consiglio il formato 30×30 cm con copertina rigida. Se cerchi invece un piccolo dono per il tuo amore, il fotolibretto è ciò che fa per te. O magari vuoi conservare per sempre i ricordi del tuo viaggio di nozze e realizzare un prodotto più pregiato? Un libro su carta fotografica in formato A3 metterà perfettamente in risalto le tuo foto più belle.

2. Seleziona le immagini in 20 minuti

Questa è forse la parte più faticosa. Il tempo necessario dipende soprattutto dal numero di fotografie che hai scattato. La cosa migliore in questi casi è creare una cartella sul tuo PC in cui spostare tutte le foto che ti piacciono. Successivamente, ricontrolla ancora una volta le immagini nella cartella e verifica che non manchi nulla o che non ci siano doppioni. In quest’ultimo caso, sceglierai naturalmente una sola foto. Non complicare troppo le cose, piuttosto ascolta il tuo istinto e prendi una decisione immediata. Così, sarai pronto in 20 minuti.

 

3. Aggiungi automaticamente in 5 minuti

Per creare il tuo fotolibro in meno di un’ora, scegli il l’impaginazione automatica. Il nostro editor online ti semplificherà gran parte del lavoro, distribuendo automaticamente le foto sulle pagine e ordinandole in autonomia. Ti basterà soltanto selezionare la cartella con le tue immagini preferite e cliccare su “Aggiungi tutte”. Il passo successivo è scegliere una foto di copertina dalla tua collezione. Prendi una foto che secondo te rispecchia particolarmente bene l’intero contenuto del tuo fotolibro. Ora, puoi indicare se desideri avere un numero preciso di immagini su ogni pagina o se non vuoi superare una certa quantità di pagine. Il nostro editor online disporrà le foto sulla base della tua scelta.

 

 

4. Modifica le foto e le dimensioni, aggiungi titoli e Clip Art in 15 minuti

Il nostro editor online dispone ora le immagini sulle pagine e le ordina. Ma la cosa più bella è che riconosce le foto simili tra loro e le sistema sulla stessa pagina.
Puoi anche modificare il tuo fotolibro. Aggiungi un titolo, scrivi brevi testi, ingrandisci o rimpicciolisci alcune immagini e scegli Clip Art adatte.

cliparts

 

5. Carica le immagini nel carrello in 4 minuti

Sono passati circa 50 minuti. Aggiungi ora le foto nel carrello. Le immagini saranno caricate e il tuo prodotto sarà pronto all’ordine. Questa fase può durare dai 2 a 4 minuti a seconda delle dimensioni e della quantità delle immagini.

6. Completa l’ordine in 5 minuti

Ora devi indicare i dati del tuo ordine. Se sei già registrato, ci vorrà molto poco. In alternativa, avremo bisogno dell’indirizzo di consegna e di fatturazione, del tipo di spedizione e della modalità di pagamento.

Fatto! Il tuo fotolibro personalizzato è pronto per essere stampato. E tutto in meno di un’ora!

Buon divertimento da Anna di myphotobook

Consigli per creare il fotolibro delle tue vacanze

Sandali insabbiati, una borsa che profuma di crema solare e tante, tante foto: sono i souvenir dell’estate. Hai già pensato a come poter conservare i ricordi di queste vacanze? L’idea migliore è quella di raccoglierli in un fotolibro creato e personalizzato da te, per poterli rivivere ogni volta che vuoi sfogliando le sue pagine.

Creare un fotolibro è facile e immediato. Ho raccolto un paio di consigli per aiutarti a ottenere il meglio dal tuo prossimo progetto e solleticare la tua creatività.

Il fotolibro delle tue vacanze – le prime domande

Ci sono un paio di domande che è sempre meglio porsi prima di iniziare a creare un fotolibro:

1 – Quale formato è il migliore per il mio progetto?
Personalmente sono un fan dei tramonti e delle foto panoramiche. Per questo motivo scelgo più che altro formati panorama, in cui le pagine si sviluppano in larghezza. Chi invece preferisce foto di persone, architettura o monumenti potrà dare spazio alla fantasia con un formato verticale.

Il mio consiglio: il formato quadrato 20×20 o 30×30 cm. Si adatta perfettamente a foto sia in formato verticale che orizzontale e ha un certo fascino da design.

2 – Quali dimensioni dovrebbe avere il mio fotolibro?

A te la scelta. myphotobook ha un grande assortimento di formati, ce n‘è davvero per tutti i gusti. I formati più piccoli partono già da 10 Euro. Il fotolibretto A5 è perfetto per raccontare una breve gita fatta nel weekend, mentre un A4 verticale può essere l’ideale per conservare il ricordo di un bel viaggio negli Stati Uniti, tra le diverse città della costa atlantica.

 

fotolibri online

 

3 – Quale tipo di carta scelgo?

Con la carta standard per stampa digitale non puoi sbagliare. È spessa al punto giusto e sviluppata per una resa dei colori perfetta. Se vuoi dare al tuo fotolibro un tocco più raffinato, puoi scegliere la finitura lucida, che rende i colori ancora più brillanti. La Ferrari tra i tipi di carta è invece la carta fotografica, su cui la foto non viene stampata ma sviluppata con il tradizionale processo di esposizione, proprio come dal fotografo. Questo tipo di carta viene usato per la stampa dei libri su carta fotografica, che appartengono a una fascia di prezzo superiore rispetto ai tradizionali fotolibri, ma sono perfetti per foto particolarmente importanti. Inoltre sono rilegati in modo piatto: significa che puoi sfogliare le pagine fino a 180° e non rimane la piega tra le due pagine in corrispondenza della rilegatura. Perfetti per grandi foto su due pagine!

fotobuch-hardcover-a4-quer-fotoalbum-gestalten-1028-f2 Opaco

echtfotobuch-hardcover-a4-quer-fotoalbum-erstellen-glanz-865-f2Lucido

4 – Software da scaricare o editor online?

Nel nostro shop online hai la possibilità di scegliere tra il software per pc o mac e l’editor online. Il vantaggio del software è che puoi salvare i progetti sul tuo pc per tutto il tempo che vuoi e anche elaborarli se non hai una connessione internet. Con l’editor online invece puo creare velocemente progetti online, salvarli online e aprirli anche da un altro computer – basta avere una connesione internet. Per motivi tecnici, i progetti online vengono per ora salvati solo per 21 giorni.

Creare il fotolibro – i primi passi

Hai scelto il formato, la dimensione e il numero di pagine. Puoi dunque iniziare con la creazione! Di seguito ti diamo un paio di consigli per ottenere il meglio dalle tue foto.

 

1 – Stupisci con la foto di copertina
Un libro non si giudica dalla copertina ma…l’occhio vuole la sua parte! Scorri tra le foto che hai selezionato e prova a cercare quella più d’effetto o quella che al meglio riassume la tua vacanza. Una foto del tuffo di gruppo o magari un panorama mozzafiato degli altipiani su cui hai campeggiato… o perché no, il dettaglio di una bellissima conchiglia trovata sul bagnasciuga.

 

cover

 

2 – Cerca un filo conduttore tra le pagine del tuo fotolibro

A volte basta disporre le foto raccontando la storia della vacanza… altre volte ogni tre pagine si cambia tema. L’importante è non disporre le foto a caso (a meno che non sia proprio quello l’intento!) ma chiedersi sempre “perché metto una foto piuttosto di un’altra?”

3 – Meno è meglio! 

Sappiamo come funziona: sei in vacanza e quando arrivi ci sono talmente tante cose da fotografare che alla fine ti ritrovi con centinaia di foto (senza contare quelle del cellulare!). Per un fotolibro bello da sfogliare, consigliamo però di non mettere troppe foto su una pagina. Lascia pure degli spazi tra le foto e ricorda: puoi sempre aggiungere pagine se quelle che avevi selezionato all’inizio non ti bastano.

 

menoèmeglio

 

4 – Non solo foto

Sicuramente avrai portato con te dalla vacanza biglietti di aereo o treno, ingressi, scontrini del tuo locale preferito ecc. Li puoi scannerizzare e poi usare nel tuo fotolibro. A questo link ti viene mostrato come isolare un elemento scannerizzato dallo sfondo. https://support.office.com/it-it/article/Rimozione-dello-sfondo-di-un-immagine-c0819a62-6844-4190-8d67-6fb1713a12bf

Qualche trucco per fotolibri ancora più speciali

1- Inserisci clipart

Per ogni tema c’è la giusta clipart. Il secchiello in spiaggia, lo scarpone in montagna, la mappa per navigare tra i quartieri della nuova città che hai visitato. Le clipart si dividono in categorie, così cercare quelle che ti servono è facilissimo. Se non trovi quella che ti serve puoi comunque selezionare TUTTE e prendere clipart anche da altre categorie.

 

clipart

 

3 – Le parole giuste al posto giusto
È importante che i testi siano ben leggibili. Se vedi che un testo cozza con il colore di sfondo, puoi inserire una trasparenza. La trovi nella sezione clipart ed è semplicemente un rettangolo che puoi modificare a piacimento e su cui puoi piazzare il tuo testo. Ci sono diversi gradi di trasparenza, a te la scelta a seconda dello stile che desideri creare per il tuo fotolibro.

 

texte

 

4 – Aiutati che… lo stile ti aiuta!

Le belle foto meritano un bell’ambiente. Oltre a poter personalizzare il tuo fotolibro con i tanti sfondi, abbiamo creato nel software anche una sezione STILE: qui trovi dei layout già pronti che dovrai solo inserire nel fotolibro e completare con le tue foto – voilà! L’unico consiglio che ti diamo è di non esagerare scegliendo ad esempio per ogni pagina un diverso layout, altrimenti chi sfoglia il tuo fotolibro potrebbe avere il capogiro per … eccesso di colori!

 

stili

 

5 – Rischia!

Usare due pagine per una foto sola? Perché no! Solo per il non plus ultra delle tue foto preferite: dal menu in alto scegli HOME e poi IMPOSTA COME SFONDO e clicca su DUE PAGINE.

 

2seiten

 

 

Se vuoi scoprire altre funzioni del nostro software, non perderti l’articolo sul nostro nuovo editor!

Fotolibri speciali – In vacanza coi bambini

Saranno sicuramente i protagonisti dei tuoi scatti. Eccoti un paio di consigli per foto che faranno divertire loro e anche te:

1 – Includi lo sfondo

Il classico angioletto sulla neve o sulla sabbia, chi non lo conosce? Assieme ai bambini fotografa anche la spiaggia, con le sue conchiglie, impronte dei passanti e magari qualche scultura di sabbia. Quando rivedrai le foto saranno tutti elementi che porteranno il ricordo alla memoria con ancora più vigore.

 

 

2- Gioca con le prospettive

Nulla di nuovo ma funziona sempre! Che sia un modo per sostenere la torre di Pisa, o per tenere il sole fra le mani, non c’è limite alle idee. Eccoti un paio di esempi: http://www.reflex-mania.com/85-brillanti-esempi-di-prospettiva-forzata-in-fotografia-parte-2/

3 – Disegni col gesso

Un’idea fantastica sono i disegni col gesso sulla strada. Puoi preparare il disegno e poi posizionare i tuoi bambini. Sdraiati a terra potranno interagire col disegno e sembrerà quasi un quadro surrealista! Dai un’occhiata a questi esempi! Divertimento garantito.

Ti auguro davvero tanto divertimento con la creazione del tuo fotolibro e ricorda: può essere anche un regalo speciale per chi ha viaggiato con te.

 

 

A presto!

Andrea

L’orario delle lezioni stampato su acrilico

Cosa c’è alla prima ora? Matematica o storia? Mai più sorprese! Con l’orario delle lezioni strofinabile e riscrivibile decori la cameretta e i tuoi pargoli sanno sempre cosa mettere in cartella la sera!

La scuola a volte può essere una giungla, con tutte le cose che ci sono da ricordare. Per questo un orario delle lezioni fatto per bene può aiutare a essere preparati e a non farsi cogliere di sorpresa dalle materie del giorno dopo. Noi abbiamo pensato a una soluzione carina, per poter creare in modo veloce e semplice un orario delle lezioni colorato, lontano dalla monotonia dei diari scolastici e soprattutto riutilizzabile – da appendere in cucina o in cameretta sulla scrivania.

L’orario delle lezioni di myphotobook

Verde sgargiante e caratteri simpatici per la prima versione e toni più caldi sul rosso con pois bianchi per la seconda. Le misure sono perfette per una stampa su acrilico, dalle dimensioni di 30×20 o 40×30. L’acrilico è un materiale simil-vetro ma molto più resistente e che non si rompe facilmente. Mi raccomando, scegli la misura esatta e poi tramite il nostro software o editor online potrai inserirci il modello scaricato. Per scrivere le materie sulla sua superficie basterà un pennarello indelebile per vetri. Arrivato il nuovo semestre, le scritte potranno essere rimosse con un panno umido e potranno essere inseriti i nuovi orari – senza paura di sbagliare 😉 Oltre a materie e orari, c’è spazio anche per il nome e la classe frequentata.

 

Blog_mpb-Stundenplan_CTA-IT

30×20 verde

30×20 rosso

40×30 verde

40×30 rosso

 


 

Se cerchi altre idee per rendere l’inizio dell’anno scolastico più divertente per i tuoi bambini dai un’occhiata qui.

Buon divertimento e un buon anno scolastico ai tuoi bambini!

unterschrift_Andrea

 

Il nuovo software di myphotobook

Il nuovo software di myphotobook

Tantissime nuove opzioni e possibilità creative nel nostro nuovo software per creare fotolibri personalizzati e tanti altri foto prodotti di grande effetto. E una sorpresa che farà la felicità degli amanti della tecnologia mobile.

Hai già notato? myphotobook ha cambiato look! Assieme a uno shop online più intuitivo e veloce è arrivato un nuovo software per la creazione non solo dei fotolibri – il prodotto preferito da sempre – ma anche di tutti gli altri foto prodotti. Inoltre per realizzare progetti veloci ora hai a disposizione anche un editor online per creare in un batter d’occhio piccoli capolavori coi tuoi ricordi più belli.

Sono sicuro che il cellulare e il computer saranno zeppi di foto delle vacanze che aspettano solo di essere stampate! E allora bando alle ciance: in questo articolo voglio mostrarti le caratteristiche principali del nuovo software, così quando avrai letto non ti resterà che scaricarlo gratuitamente e iniziare la tua prossima creazione.

 

Ecco i temi di questo articolo:

– Avviare il software e iniziare la creazione (automatica o manuale)

– Com’è fatto l’editor

– Creare un album usando gli sfondi, le clipart, i testi e gli stili

– Alcune funzioni interessanti e un po’ nascoste

 

Avviare il software

Hai due opzioni: puoi usare l’editor online (presto disponibile anche per cellulari e tablet!) oppure scaricare il software da questo link https://www.myphotobook.it/fotolibro-software/apple-mac-windows e installarlo seguendo la procedura guidata. È davvero facile, quindi non mi dilungo a spiegarti i diversi passaggi. Una volta installato il programma, avvialo cliccando sull’icona. Comparirà una schermata dove potrai scegliere il prodotto che desideri creare. Abbiamo suddiviso i prodotti nelle categorie Regali, Fotolibri, Casa, Stampa Foto e Calendari. In questo articolo parlerò solo della creazione di fotolibri, ma le funzioni che andremo a vedere sono uguali per tutti i foto prodotti.

 

editor fotolibri

 

Dopo aver scelto il tipo di fotolibro che desideri creare vedrai una finestra dove potrai scegliere il tipo di carta su cui vorrai stampare le tue foto: carta opaca o carta lucida. Potrai sceglierla sia per la copertina che per le pagine interne. Personalmente sono un fan della copertina opaca, ma adoro le pagine lucide. Ma a ognuno i suoi gusti: sperimentare le diverse variazioni è la cosa migliore.

 

creare fotolibro lucido

Nel passaggio successivo potrai scegliere il numero di pagine – in genere ne scelgo almeno 48, perché mi piace che il libro abbiamo un certo…spessore! Trovo si posizioni meglio in verticale nella libreria e poi non amo riempire le pagine con troppe foto. Preferisco disporne meno su più pagine. Ovviamente dipende sempre da quante foto hai a disposizione.

Un’altra opzione che potrai scegliere è se creare il fotolibro manualmente o in modo automatico. Se hai poco tempo, la creazione automatica è perfetta: segui il processo guidato e in pochi minuti hai creato un fotolibro pronto da stampare. Se qualcosa non ti piace, puoi modificare le pagine come desideri. Se invece scegli la creazione manuale puoi decidere tu passo dopo passo come dovrà essere il tuo fotolibro – nei minimi dettagli.

Com’è fatto l’editor

Una volta avviato il software ecco come appare la schermata principale:

 

schermata editor fotolibri

 

1 – I comandi principali per organizzare il progetto

2 – Le opzioni di creazione

3 – La piattaforma dove trascinare le foto ed elaborare il fotolibro

4 – La panoramica sulle pagine del progetto

5 – Il tasto per caricare il progetto online e andare all’ordine

 

Creare un fotolibro

Inserire le foto – Come prima cosa dovrai cercare le foto che vuoi utilizzare. Ti consiglio, ancora prima di iniziare a creare l’album, di mettere tutte le foto che vuoi usare in una cartella sul desktop e di caricare poi questa cartella nell’editor. Così non dovrai ogni volta cambiare tra tante diverse cartelle, perché a lungo andare può risultare scomodo. Qui sotto come vedi ho trovato la cartella che mi interessava e ho trascinato sulla copertina del fotolibro la prima foto. Puoi sceglierne una o più contemporaneamente (tenendo premuto il tasto ctrl e cliccando su più foto) e trascinarle poi nell’album.

 

creare fotolibro

 

Sfondo – puoi inserire uno sfondo cliccando nel menu a colonna a sinistra su SFONDI e cercarne uno che si adatti bene alla foto. Nel menu a tendina in alto troverai le diverse categorie.

CONSIGLIO: gioca con i contrasti o con colori simili. Oppure riprendi un colore che si trova nella foto. In questo caso ho creato un contrasto tra il colore azzurro della foto e il fucsia dello sfondo. Se vuoi sapere che colori stanno bene assieme ti consiglio www.coolors.co/ dove puoi creare automaticamente palette di colori in armonia. Una gioia per gli occhi! In questo articolo inoltre ti diamo qualche altro consiglio su come creare fotolibri con stile.

 

crea fotolibro online

 

Clipart – un’assoluta novità di questo editor è la possibilità di inserire clipart. Sono disegni e decorazioni suddivise per tema, che arricchiscono la composizione del fotolibro. Ce ne sono per tutti i gusti e potrai sbizzarrirti cercando tra le diverse categorie nel menu a tendina in alto a sinistra.

CONSIGLIO: le clipart possono anche diventare parte dello sfondo. In questo caso ho inserito qua e la dei cerchi azzurri e ne ho modificato le dimensioni tramite le frecce direzionali che compaiono quando vi si clicca sopra. Come vedi però uno dei cerchi copre un po’ la foto. Come fare per portare il cerchio sotto? La soluzione arriva al prossimo punto!

 

crea fotolibro clipart

 

Utilizzare i livelli – utilizzare i livelli significa portare le foto o le clipart in primo piano o sullo sfondo, a seconda di cosa ci interessa. In questo caso volevo che il cerchio fosse sotto la foto del cagnolone e ho quindi cliccato in alto nella sezione HOME sull’opzione livelli per mandare il cerchio sullo sfondo. In questo modo puoi creare effetti particolari e sovrapporre più foto. L’ideale è provare un po’ per prenderci la mano!

 

crea fotolibro online

Allineare le foto – Un’opzione molto utile che ti aiuterà a creare ottimi fotolibri sono le linee guida. Se attivate, ti permettono di inserire una foto in perfetta simmetria in relazione alle altre. Compaiono all’occorrenza e ti permettono di capire quando la tua foto è centrata rispetto alla pagina o rispetto ad altre foto.

CONSIGLIO: se devi fare spostamenti minimi talvolta è meglio disattivare le linee guida magnetiche.

 

crea fotolibro online

 

Usare le trasparenze – questa è una delle mie opzioni preferite. Per dare un tocco diverso e più stile alle pagine del tuo fotolibro, puoi usare le trasparenze. Guarda l’immagine sottostante e capirai cosa intendo. Si tratta di rettangoli con diversi gradi di trasparenza che trovi tra le clipart. Le puoi inserire nella pagina e modificare a piacimento, rendendo le superfici più chiare e creando così movimento e varietà tra le pagine del tuo progetto. In questo caso ho inserito una fascia trasparente sotto le foto del nostro amicone a quattro zampe.

CONSIGLIO: gioca con i livelli per ottenere l’effetto desiderato. Io ad esempio ho messo la trasparenza sotto le foto ma sopra i cerchi creando così un po’ più di varietà nei colori.

 

realizza fotolibro online

 

Inserire cornici – una cosa secondo me indispensabile sono le cornici. Nell’editor ce ne sono centinaia, una per ogni tipo di foto o sfondo. Troverai sempre una cornice che calza a pennello con lo stile del tuo fotolibro. Quando ti sembra che la foto sia appesa un po’ nel nulla, una cornice può risolvere il dilemma. Io per la foto di copertina ho scelto una cornice semplice, fine e bianca. Giusto per non appesantire la composizione, già abbastanza variopinta!

 

realizza fotolibro

 

Inserire testi – per dare un titolo al tuo fotolibro o descrivere le tue foto, ti basta inserire una casella di testo cliccando sull’opzione corrispondente nel menu in alto, nella sezione HOME. Potrai scegliere tra tanti diversi caratteri, colori e dimensioni e trovare lo stile che fa al caso tuo. Per Louis ho scelto un carattere simpatico e pacioccone, proprio come lui!

 

testo fotolibro online

 

Scegliere uno stile – se non desideri iniziare ogni volta la composizione delle pagine daccapo, puoi scegliere tra i tantissimi stili predefiniti. Così lo sfondo e gli spazi immagine saranno creati automaticamente e tu dovrai solo inserire le foto.

 

fotolibro online stili

 

Altre funzioni utili

Non ti svelo tutte le funzioni del nuovo editor, così potrai esplorare con calma le varie novità! Una possibilità importante però per chi vuole creare un fotolibro anche a livello professionale è l’opzione coordinate immagine, che si trova nel menu in alto nella sezione OGGETTO. Con questa opzione si possono avere le coordinate precise sulla posizione dell’immagine e sul suo ancoraggio e si possono creare così composizioni dettagliate, calcolate al millimetro.

Un’altra opzione molto utile per tutti è la possibilità di usare una foto come sfondo, su una o su due pagine. L’opzione si trova in alto nella sezione HOME.

CONSIGLIO: quando imposti un’immagine come sfondo con altre foto sopra, inserisci prima una trasparenza, così le foto si staccheranno meglio dallo sfondo e creerai una composizione più raffinata (vedi esempio sottostante).

 

editor fotolibri online

 

Ci siamo! Ora hai tutto ciò che ti serve per utilizzare il nostro nuovo editor. Ti auguro buon divertimento nel creare i tuoi capolavori e vedrai che soddisfazione ricevere un fotolibro unico e creato interamente da te.

Un’ultima cosa: i nostri sviluppatori lavorano costantemente per migliorare il software. Se hai idee o suggerimenti per rendere l’editor ancora più funzionale non esitare a contattarci. Ti basterà scrivere al nostro supporto clienti a support@myphotobook.it

A presto e buona creazione!

unterschrift_Andrea

Personalizza il tuo campionato con i nostri layout gratuiti

Stanno iniziando i campionati e non hai ancora il necessario per festeggiare come si deve? Nessun problema! Eccoti un paio di layout da scaricare per personalizzare i tuoi prodotti preferiti.

Scarica i layout per:

Parasole

Parasole con foto

EM_autosonnenschutz_02-IT

Puoi creare il tuo parasole personalizzato cliccando qui.

 

Fotocalamita

EM_Magnet_02-IT

Puoi creare la tua fotocalamita personalizzata cliccando qui.

 

Fotogrembiule

EM-Schuerze_02-IT

Puoi creare il tuo grembiule personalizzato cliccando qui.

 

 

Fototappeto

tappeto foto

Puoi creare il tuo tappeto personalizzato qui.


Come funziona

Ci sono due possibilità: personalizzare il prodotto solo con il nostro layout oppure aggiungere anche la tua foto. Di seguito ti mostriamo entrambe le varianti.

Avvia l’editor corrispondente al prodotto che hai scelto e carica i layout scegliendo il tasto carica foto.

Opzione senza foto

È l’opzione più semplice da creare. Ti basterà trascinare il layout che abbiamo creato sullo spazio immagine e sistemarlo se necessario trascinando i bordi. Fatto! Ora puoi già ordinare.

screenIT

Opzione con foto

Clicca su LAYOUT e scegli l’opzione layout per due foto. Trascina poi il layout che hai scaricato dal blog su uno dei due spazio immagine. Trascina i bordi per sistemare l’immagine. Puoi anche tenere premuto sul bordo per trascinare lo spazio immagine.

screenIT2

A questo punto trascina anche la tua foto nel secondo spazio immagine e, utilizzando i bordi, inseriscila al centro del layout.

screenIT4

 

screenIT3

 

Fatto! Ora puoi passare all’ordine del tuo grembiule personalizzato 😉

 

Ti auguriamo buon divertimento con la creazione dei tuoi fotoprodotti e buon campionato!

unterschrift_Andrea

 

Consigli per godersi il campionato europeo!

Gli europei si avvicinano! È un’occasione non solo per godersi una bella partita ma anche per trovarsi con amici e famigliari per fare il tifo assieme.
Di seguito abbiamo raccolto qualche suggerimento per personalizzare questi momenti e vivere così un campionato europeo a tutto tondo. Dai un’occhiata!

1. Entra in casa col rigore
Vuoi creare l’atmosfera giusta ancora prima che i tuoi ospiti arrivino? Eccoti un layout perfetto per il tappetino sulla porta di casa. In questo articolo ti regaliamo tutti i layout che ti serviranno per personalizzare la tua serata all’insegna del calcio. Puoi creare il tuo tappeto personalizzato cliccando qui.

tappeto foto
2. Sapori tricolore
Rosso, Bianco e Verde – i colori del nostro campionato europeo. Perché non ricrearli anche a tavola? Accanto alla classica caprese – pomodoro, mozzarella e basilico – puoi provare a usare della frutta, che ben si adatta alle temperature estive: bastano kiwi, fragole e yogurt naturale!

IMG_0466

3. Divertimento e sfide per grandi e piccoli

A volte non si sa come impiegare il tempo che rimane prima della partita…l’eccitazione nell’aria è troppa! E allora nulla di meglio che giocare – anticipando le emozioni che si vivranno nei prossimi 90 minuti. Con questo “calcetto a soffio”, le risate sono garantite!

Ti servono:
– Forbici
– Nastro adesivo
– 2 cannucce
– una pallina di carta

Scarica qui il modello da stampare e ritagliare, e le istruzioni.

collage_fußball_mpb

 

 

4. Il ricordo di una serata memorabile

L’importante quando festeggi con amici e parenti è scattare foto per conservare il ricordo di quei bei momenti. Grazie a questo foto potrai creare un fotolibro con i ricordi più belli e i momenti della serata passata in compagnia. Il formato che meglio si adatta a questa occasione è il fotolibro 30×30 con copertina rigida, sul quale i tuoi scatti risaltano al meglio.

Esempio di una doppia pagina creata col nostro software gratuito:

fotolibro online

 

Con questi semplici suggerimenti siamo sicuri che il campionato 2016 sarà indimenticabile!

Buon divertimento,
Alice

8 consigli per fotolibri con stile

8 consigli per fotolibri con stile

Senza il design che accompagna la creazione delle riviste che leggiamo o dei mobili che arredano la nostra casa il mondo sarebbe decisamente meno colorato e più noioso. Per questo nel 2006 è stata proclamata la giornata internazionale del design – per festeggiare il 26 Aprile tutti i designer e le loro creazioni.

Cosa si nasconde dietro la scelta di una composizione di immagini o un gioco di colori? Abbiamo chiesto alla nostra grafica Caroline di svelarci un paio di segreti per creare fotolibri seguendo qualche semplice regola di design.

 

1. Un fotolibro racconta una storia. Per ottenere un effetto armonioso ti consigliamo di racchiudere in ogni fotolibro una singola storia e concentrarti su quella. Mescolare il 70esimo compleanno della nonna con il matrimonio della tua migliore amica potrebbe creare un po’ di confusione. Meglio concentrarsi su una delle due cose e conservarne i momenti migliori.

crea fotolibro

2. I capitoli. Per avere più ordine e guidare chi sfoglia il tuo fotolibro attraverso la storia che racconti, prova a dividere in capitoli. Tornando all’esempio del compleanno della nonna, ci sarà una prima parte con “I preparativi”, seguita da una con “L’arrivo degli ospiti”, e così via passando per “Il soffio delle 70 candeline!” dove non mancheranno primi piani della torta, le candele, le decorazioni e così via.

creare fotolibro online
3. Meno è meglio. Anche in un fotolibro. Cerca di non caricare le pagine con troppe foto e clip art. Scegli solo le foto più belle, quelle che ti colpiscono di più.

fotolibro

4. Crea un mix. Mescola foto panoramiche con foto di dettagli. Su una pagina ci saranno gli sposi sorridenti, sull’altra un dettaglio preso dal momento che stanno vivendo, magari due colombe, un bambino che sorride, la macchina degli sposi, e così via.

stampa fotolibro online

5. Disponi le foto secondo angoli e linee immaginarie. Il nostro editor gratuito ti aiuta mettendoti a disposizioni una griglia con cui potrai disporre le foto.

crea fotolibro online
6. Armonia o movimento. Grazie alla disposizione simmetrica delle foto si crea un fotolibro armonioso. In questo caso potrai usare foto con lo stesso formato e grandezza. Se preferisci invece una disposizione dinamica, puoi disporre le foto in modo asimmetrico, sempre seguendo le linee guida della griglia.

fotolibro famiglia
7. Segui i colori. Per un design equilibrato, puoi riprendere come colori di sfondo del tuo fotolibro, i colori principali che vedi nelle tue foto. Se ad esempio la tua foto ha una grande componente di rosso, puoi usare diverse tonalità di quel colore per lo sfondo o i testi della pagina, oppure puoi usare le tonalità di un colore simile o complementare. [Dai un’occhiata qui per capire come trovare i colori complementari].

fotolibro personalizzato

8. Bianco e nero. Le foto in bianco e nero sono un classico che funziona sempre. Tramite queste la pagina diventa particolarmente elegante e dona un tocco di stile in più al fotolibro.

schwarzweiss

8_swalternative

 

Ringraziamo la collega Caroline per i consigli e tutti i designer del mondo per rendere la nostra vita più colorata!

 

Il team myphotobook